NEWS / Farmaci News


Sportivi “occasionali”? Va bene lo stesso

Ma chi l’ha detto che lo sport, se praticato poco – il caso dei tanti adulti in età media o avanzata che si ritrovano una volta alla settimana a farsi una sgambata di calcetto o simili – faccia male? Beh, in realtà lo pensiamo quasi tutti, spesso a ragion veduta.

La medicina della felicità

Il dibattito sui dettagli dei rapporti di causa effetto tra benessere psichico e sanitario è ancora aperto, ma che il nesso ci sia è un fatto oramai riconosciuto anche dai vertici sanitari internazionali.

Influenza, perché siamo nel picco?

Di “picchi influenzali” si parla a ripetizione, e non sempre a proposito. Ma stavolta sembra che ci siamo davvero.

È ufficiale, si muore un po’ prima

Lo anticipammo esattamente un anno fa, ma erano solo stime preliminari, per le quali lo stesso Istat invocò “cautela”. Sembrava che, per la prima volta dal dopoguerra, la speranza di vita degli italiani stesse diminuendo, anziché aumentare.

Inattività e sovrappeso, il circolo vizioso è nella testa

Per tanti il nobile proposito di rimettersi in forma dopo le festività rimane sopito...come mai? Ebbene, quell'insana “pigrizia” ha ora ricevuto il timbro di una spiegazione scientifica.

Cosa dicono i “casi strani” della medicina

Sono casi da “Settimana enigmistica”, a volte buffi, talora drammatici, in ogni caso curiosi, perché sembrano almeno in parte sfuggire alle spiegazioni razionali della medicina. “Strani ma veri”, comunque.

L’antinfluenzale dei bimbi è a tavola

I benefici della dieta mediterranea sono oramai un dato consolidato nella letteratura scientifica, che ne ha estesamente accertato le riduzioni di rischio per un ampio ventaglio di patologie, da quelle cardiovascolari ad alcuni tumori, dal diabete all’obesità. Influenza compresa.

Sì, la gravidanza cambia il cervello delle donne

Un altro spunto arriva ora da Barcellona, con una ricerca che fotografa il cervello delle gestanti, e ne svela le mutazioni che lo “avvicinano” alle esigenze del nascituro.

Sigarette, occhio agli spot sulla “riduzione del danno”

Attenzione, perché oggi qualsiasi messaggio nell’ambito della lotta al fumo può essere scivoloso, “a rischio”, nel senso che può a volte perfino combaciare con alcune subdole campagne per promuoverle.

Trapianti e donazioni, italiani in testa (e si può fare di più)

L’Italia è capitale continentale dei trapianti e delle donazioni d’organo, ed è un primato che, come ha documentato nei giorni scorsi in una tavola rotonda il Centro Nazionale Trapianti (Cnt), si è ribadito e consolidato anche quest’anno.

« Precedente 1 2 3 ... Successiva »