NEWS / Prevenzione


Smartphone ai bambini, le linee guida

Il 30% dei genitori italiani usa gli smartphone per distrarre i figli già nel primo anno d’età, a due anni si sale al 70%. Sono dati che denotano ignoranza, e reclamano una maggior interazione sul tema tra famiglie e pediatri. Perché il danno da abuso di dispositivi tra i più piccoli è...

Obesità fa rima con mortalità

Ci sono strategie globali, europee, nazionali, eppure ai fatti non si è ancora ben compreso quanto i chili in eccesso rappresentino una dilagante emergenza sanitaria, triplicata negli ultimi trent’anni. Con altissimi costi umani e sanitari. Una ricerca inglese ora dimostra che l’obesità...

Ė arrivata l’influenza. I buoni rimedi, e quelli pessimi

Circa 200mila italiani già a letto. Sono i primi dati del monitoraggio sulla sopraggiunta stagione influenzale. Che preoccupa non solo per il virus, ma anche per le risposte sovente sbagliate, dalla scarsa propensione alla vaccinazione (specie tra i soggetti fragili) all’abuso degli antibiotici....

Inquinamento e salute, allarme globale: sull’Italia

I problemi ambientali sono anzitutto problemi di salute. E l’Italia risulta il primo colpevole europeo in tema di emissioni inquinanti, con danni gravissimi, specie tra i bambini. Serve un salto di consapevolezza collettiva, e anche sul piano dei comportamenti individuali. Lo dobbiamo a loro.

Arriva l’influenza, perché è meglio prevenire che curare

La “stagione dell’influenza” vera e propria deve in realtà ancora iniziare, nel mese prossimo, anche se il nostro sistema immunitario è già stato aggredito soprattutto nel Nord Italia, tra virus parainfluenzali, adenovirus e rinovirus, che ogni anno coinvolgono fino al 12% della...

Di depressione si può guarire. Ma spesso non ci si cura

C’è un problema di “treatment gap” in Italia sulla depressione. Le possibilità di “guarigione” sono altissime, nota la Società Italiana di Psichiatria, ma solo il 17% delle persone affette riceve cure adeguate. Tra le ragioni principali, la scarsa conoscenza del problema e delle...

Troppi schermi, allarme per gli occhi (e non solo)

Come ogni “rivoluzione” anche quella “digitale” presenta contraccolpi, anche sanitari, a cominciare dagli occhi, sempre più sottoposti allo stress degli schermi. L'Oms lancia l'allarme sulla miopia che caratterizza un numero crescente di giovanissimi e potrebbe portare coinvolgere...

Perché l'Australia sta debellando il tumore della cervice

Il tumore alla cervice è uno dei più prevenibili e trattabili. Grazie all'ampia copertura vaccinale anti-Hpv, l'Australia mira a diventare il primo Paese quasi totalmente "libero" da questa tipologia di tumore. Entro il 2022 ci saranno meno di 6 casi ogni 100mila abitanti (riducendosi al novero...

Dislessia, l’importanza dell’autostima

Le capacità intellettive non c’entrano con i disturbi dell'apprendimento come la dislessia, ma questi possono avere conseguenze psicologiche serie. Vanno dunque trattati per bene, sapendo che i percorsi terapeutici sono solitamente efficaci, mentre gli errori pedagogici risultano deleteri.

Obesità, se il colpevole è il papà

L'aumento globale – e italiano – del problema del sovrappeso e delle varie patologie coinvolte ha diverse cause, che coinvolgono anzitutto i nostri “comportamenti” privati e pubblici, dall'ambito alimentare alla sedentarietà. Esistono peraltro anche fattori di predisposizione genetica: da...

« Precedente 1 2 3 ... Successiva »