MENU

CONOSCI I PRINCIPI ATTIVI

 Il principio attivo è il vero cuore del farmaco, la sostanza con il potere terapeutico.
Vuoi sapere quali sono i principi attivi alla base dei medicinali più usati?
In questa sezione puoi trovare tutte le informazioni sui principi attivi utili al trattamento delle patologie più comuni.

I testi contenuti in questa sezione sono realizzati da Egualia sintetizzano le informazioni
desunte dai Riassunti delle Caratteristiche del Prodotto (RCP) e dei Fogli Illustrativi (FI)
aggiornati dei farmaci autorizzati in Italiacontenuti nella Banca Dati AIFA (Agenzia italiana del farmaco).

(ultimo aggiornamento: marzo 2021)

Farmaco di classe C, ricetta medica non richiesta.

Sciroppo.

A che cosa serve

Sedativo della tosse, agisce a livello del centro della tosse.

Quanto ne serve

Adulti e bambini con più di 12 anni: 3-4 cucchiai (15 ml) al giorno. La dose massima è di 60 ml al giorno.

Bambini tra i 6 e i 12 anni di età: 3-4 mezzi cucchiai (7,5 ml) al giorno. La dose massima è di 30 ml al giorno.

Attendere almeno 4-6 ore tra una dose e la successiva.

Come e quando si prende

Il flacone deve essere conservato ben chiuso, al riparo da fonti di calore. Conservare nella confezione originale per proteggere il medicinale dalla luce.

Avvertenze e indicazioni

Avvertire il medico in caso di gravi problemi al fegato o ai reni.

Chiedere consiglio al medico prima di utilizzare in gravidanza o allattamento.

Destrometorfano bromidrato può causare sonnolenza e vertigini, pertanto è necessario prestare attenzione prima di mettersi alla guida di veicoli o di usare macchinari.

Effetti indesiderati, controindicazioni, interazioni

Destrometorfano può indurre sonnolenza, affaticamento.

Avvisare il medico se si stanno assumendo altri medicinali quali:

  • inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina o antidepressivi triciclici
  • altri farmaci per la tosse o il raffreddore
  • medicinali per trattare i dolori gravi o per ridurre i sintomi da astinenza nei casi di dipendenza
  • medicinali per trattare le malattie psichiatriche (aloperidolo, tioridazina, perfenazina)
  • medicinali per trattare i disturbi del ritmo del cuore (amiodarone, chinidina, propafenone)
  • medicinali per trattare le anomalie del ritmo cardiaco (flecainide)
  • medicinali per ridurre il livello di calcio nel sangue
  • medicinali usati per impedire lo sviluppo dei funghi (miceti) (terbinafina).

 

 

A cura di HPS Health Publishing and Services. Scheda aggiornata al 04.03.2021