MENU

CONOSCI I PRINCIPI ATTIVI

 Il principio attivo è il vero cuore del farmaco, la sostanza con il potere terapeutico.
Vuoi sapere quali sono i principi attivi alla base dei medicinali più usati?
In questa sezione puoi trovare tutte le informazioni sui principi attivi utili al trattamento delle patologie più comuni.

I testi contenuti in questa sezione sono realizzati da Egualia sintetizzano le informazioni
desunte dai Riassunti delle Caratteristiche del Prodotto (RCP) e dei Fogli Illustrativi (FI)
aggiornati dei farmaci autorizzati in Italiacontenuti nella Banca Dati AIFA (Agenzia italiana del farmaco).

(ultimo aggiornamento: marzo 2021)

Farmaco di classe C, non soggetto a prescrizione medica.

Sciroppo 60 mg/ 10 ml.

A che cosa serve

Sedativo della tosse, usato per il trattamento dei sintomi della tosse.

Quanto ne serve

Adulti e bambini sopra i 30 kg: 10 ml di sciroppo, fino a 3 volte al giorno, ad intervalli di almeno 6 ore.

Come e quando si prende

Assumere e somministrare il medicinale lontano dai pasti, a stomaco vuoto.

Avvertenze e indicazioni

Rivolgersi al medico prima di prendere levodropropizina:

  • in caso di ridotta funzionalità dei reni
  • età avanzata

Non assumere in gravidanza o allattamento.

Può causare sonnolenza, pertanto evitare di guidare veicoli o di utilizzare macchinari.

Effetti indesiderati, controindicazioni, interazioni

Non somministrare ai bambini al di sotto dei 2 anni.

La maggior parte delle reazioni avverse che si sono verificate in seguito all’assunzione di levodropropizina non sono gravi e i sintomi si sono risolti con la sospensione della terapia e, in alcuni casi, con trattamento farmacologico specifico.

Non assumere o consultare prima il medico se si stanno assumendo medicinali sedativi per il trattamento dell’ansia.

 

 

A cura di HPS Health Publishing and Services. Scheda aggiornata al 21.02.2021.