MENU

CONOSCI I PRINCIPI ATTIVI

 Il principio attivo è il vero cuore del farmaco, la sostanza con il potere terapeutico.
Vuoi sapere quali sono i principi attivi alla base dei medicinali più usati?
In questa sezione puoi trovare tutte le informazioni sui principi attivi utili al trattamento delle patologie più comuni.

I testi contenuti in questa sezione sono realizzati da Egualia sintetizzano le informazioni
desunte dai Riassunti delle Caratteristiche del Prodotto (RCP) e dei Fogli Illustrativi (FI)
aggiornati dei farmaci autorizzati in Italiacontenuti nella Banca Dati AIFA (Agenzia italiana del farmaco).

(ultimo aggiornamento: marzo 2021)

Farmaco essenziale di classe A, erogato gratuitamente al cittadino
Ricetta medica obbligatoria
Compresse orodispersibili da 30 mg

A che cosa serve

Trattamento della depressione maggiore.

Quanto ne serve

Il trattamento prevede dosi iniziali di 15 mg al giorno da aumentare dopo 2-4 settimane in relazione al grado di sollievo ottenuto e agli eventuali effetti collaterali insorti. Il dosaggio massimo quotidiano può arrivare a 45 mg.

Come e quando si prende

Si lascia sciogliere lentamente in bocca, prima di coricarsi.

Effetti indesiderati, controindicazioni, interazioni

Durante il trattamento si possono sperimentare aumento dell’appetito, con conseguente aumento di peso, e sonnolenza diurnia. Talvolta possono comparire gonfiore da ritenzione idrica, vertigini e mal di testa.

L’eventuale insorgenza di febbre, mal di gola, stomatite o altri segni di infezione vanno sempre segnalati al medico.

Mirtazapina non va utilizzata se si soffre di epilessia, insufficienza epatica o renale, disturbi cardiaci, bassa pressione arteriosa, ritenzione urinaria, diabete, predisposizione al glaucoma ad angolo chiuso, epilessia. Inoltre, il trattamento può peggiorare le psicosi e non va impiegato in caso di depressione bipolare.

Non è indicata in gravidanza né durante l’allattamento. L’uso nei bambini e negli adolescenti con meno di 18 anni è sconsigliato.

In caso di sospensione brusca del trattamento o drastica riduzione della dose possono comparire vertigini, nausea, vomito, ansia e mal di testa.